Lasagnette con zucchine e scamorza

2-3 zucchine
1 confezione lasagne subito in teglia (Rana – sottili)
100 gr scamorza affumicata
400 ml besciamella
1 cucchiaio di maggiorana tritata
parmigiano grattugiato
olio evo
noce moscata
sale e pepe

Lavare le zucchine soto l’acqua corrente, spuntarle e tagliarle a rondelle sottili.
Far cuocere le zucchine in una padella con 2 cucchiaio di olio per una decina di minuti, profumate con un cucchiaio di maggiorana tritata e una macinata di pepe e continuare la cottura per altri 5 minuti.
Nel frattempo scaldare in una casseruola la besciamella profumata con una grattugiata di noce moscata (eventualmente provare ad allungare con un po’ di latte se è troppo densa).

Imburrate 4 pirofile individuali o una teglia di alluminio da 4 persone e disponeteci sopra a strati lasagne, zucchine, scamorza affumicata tagliata a dadini (a fette secondo la ricetta), besciamella e parmigiano. terminare con lasagne e besciamella, spolverizzare con altro parmigiano e infornare a 200 gradi per 20 minuti a forno ventilato.
Lasciare intiepidire per 5 minuti e poi servire.

Annunci

Pomodorini Ripieni

I pomodorini gratinati sono una ricetta molto sfiziosa e leggera che potete preparare in pochi minuti come contorno o antipasto per i vostri commensali. Sarà necessario svuotare i pomodorini, adagiarli su una pirofila e preparare il ripieno con pangrattato e formaggio. La ricetta prevede l’uso del pecorino ma se preferite, potete usare il parmigiano. E’ molto semplice ma altrettanto gustosa. Vediamo insieme come preparare questa ricetta carina e sfiziosa.

Ingredienti
• pomodori: 500 gr
• pangrattato: 50 gr
• pecorino: 3 cucchiai
• olio: q.b.
• sale: q.b.
• origano: qualche pizzico
Ricetta e preparazione
1. Tagliate a metà tutti i pomodorini ciliegini necessari per ricoprire la base di una teglia da forno, svuotateli aiutandovi con un cucchiaino e mettete la polpa in una ciotola. Unite il pangrattato, qualche cucchiaiata di pecorino un pizzico di sale e di origano, un filo d’olio e mescolate. Salate leggermete i pomodorini, distribuirvi sopra la panatura e completate con un filo d’olio.
2. Cuocete in forno, funzione grill, finchè non si sarà formata la crosticina sulla superficie dei pomodorini.
Consigli
Serviteli caldi.

Torta alle zucchine e philadelphia

Testata più volte, è sempre un successone!

Ingredienti:
7 zucchine (non troppo grandi)
200 gr circa di philadelphia
parmigiano grattugiato
1 confezione di pasta brisèe
3 uova
sale pepe olio

Rosolare le zucchine in padella con un po’ di olio, dandogli una mezza cottura. In una terrina amalgamare uova, parmigiano, philadelphia, sale e pepe e poi aggiungere le zucchine. Mettere il foglio di carta brisèè con la carta forno in una teglia e bucherellare la base con la forchetta ed aggiungere il composto. Ripiegare i bordi e spennellare con il latte.

In forno a 180° per 40 minuti.

Si può fare anche un po’ più piccola, con 5 zucchine, 160 gr di philadelphia, un testo un po’ più piccolo e 2 uova. In forno sempre per 40 minuti a 180-200°, ugualmente buonissima!

 

Ho provato anche una versione fatta con gli avanzi: 2 zucchine 100 gr di philadelphia, un po’ di ricotta, galbanino e dadini di prosciutto cotto. Si può fareeeee!!

Filetti di nasello al crisp

Ingredienti:
400 g di nasello surgelati
4 pomodori rossi
pane grattugiato,
olio, origano, sale

Ungere piatto crisp con un filo d’olio. Spolverare i fiori di nasello col pane grattugiato e sale e cuocere al crisp per 11 minuti. Intanto tagliare a pezzettini piccoli il pomodoro e condirlo con olio, sale e origano. Prima della fine dellacottura (circa 3 minuti prima) aggiungere il pomodoro e BUON APPETITO

Parmigiana di melanzane

Ingredienti:
3 melanzane
2 mozzarelle tritate
parmigiano q.b.
salsa di pomodoro
sale, pepe
olio evo

Tagliare sottili le melanzane e grigliarle. Preparare una salsa di pomodoro con molto basilico, stretta al punto giusto.
Sovrapporre in una pirolfila le melanzane, il formaggio, un filo d’olio fino al termine degli inredienti. Terminare con la salsa di pomodoro, una bella spolverata di parmigiano e un filo di olio.
Cuocere nel microonde a potenza massima per 15 minuti, lasciar riposare e servire.

Patate al forno

Per questo tipo di cottura occorre un microonde con funzione Crisp (o un microonde con grill e piatto per rosolare).
Sbucciare le patate e tagliarle a fettine non troppo spesse.  Metterle nel piatto Crisp e cospargerle di olio e di spezie e aromi a piacere.  Rigirarle in modo che siano uniformemente unte e cuocerle con la funzione Crisp, per 10 minuti per 500 g, rigirandole un paio di volte durante la cottura.
Salare dopo la cottura e lasciare riposare nel forno per un paio di minuti

Zucchine ripiene al microonde

Tempo di preparazione: 10 minuti + 2 di riposo

Tempo di cottura: 14 minuti

– 2 grosse zucchine

– 100 g di pecorino

– 1 piccola cipolla

– prezzemolo

– 1 spicchio d’aglio

– 1 grosso pomodoro maturo

– 2 cucchiai di latte

– sale e pepe

1 Privare le zucchine delle estremità, tagliarle in due per il lungo ed estrarre la polpa interna aiutandosi con un cucchiaino. Tritare la polpa, unire il prezzemolo, la cipolla e l’aglio anch’essi tritati.

2 Spellare il pomodoro e dopo averlo liberato dai semi, tagliarlo a pezzetti. Tagliare il pecorino a dadini, bagnarlo con il latte, schiacciarlo con una forchetta, unirlo al resto degli ingredienti e con il composto riempire le zucchine.

3 Coprire e cuocere alla massima potenza per 6 minuti. Scoprire e passare al grill (microonde a metà potenza) per 8 minuti. Far riposare 2 minuti e servire.

TEGLIA DI PATATE E ZUCCHINE

– 4 patate piccole nuove
– 3 cucchiai di olio
– 1 spicchio d’aglio
– 1 cucchiaino di timo fresco tritato
– 1 cucchiaino di foglie di rosmarino fresco tritato
– 2 piccole zucchine, tagliate in 1 / 2 della lunghezza
– sale e pepe
– parmigiano grattugiato

1. Privare le zucchine delle estremità, lavatele e tagliatele a dadini. Pelate la patata e tagliatela a dadini piccoli. Mettete le verdure in un largo recipiente adatto al microonde, aggiungere lo spicchio d’aglio, salate, coprite e cuocete a piena potenza per 12 minuti mescolando 2 volte.

2. Controllate che le patate siano morbide. In caso contrario, rimettete in forno a piena potenza scoperto ancora per 2-3 minuti.

3.Condite versando a filo 3 cucchiai di olio, il timo e il rosmarino. Spolverizzate con 2 cucchiai di grana,e  se volete ottenere una leggera crosta croccante., allora passare rapidamente sotto il grill per gratinare il formaggio.

 

NOTA BENE:
I tempi di cottura sono riferiti ad un forno di 700 W di potenza massima; aumentateli di 10 secondi ogni minuto per un forno da 600 W e di 25 secondi ogni minuto per uno da 500 W.

Zucchine al microonde

Poco tempo e tanto bisogno di verdurine? Ecco quello che fa per te!

Ingredienti per 4 persone:
– 600gr di zucchine
– pan grattugiato
– olio e sale.

1. Privare le zucchine delle estremità, tagliarle in due per il lungo, o in tre parti se sono troppo lunghe facendo delle fettine per il lungo di circa mezzo cm.

2. Disponetele su un piatto preriscaldato per due minuti unto con una goccia di olio.

3. Salate leggermente e spolverate ogni fetta con del pangrattato. Un filo di olio (ma proprio poco) e via nel micro, funzione crisp per circa 12 minuti.