Torta rustica della pigrizia

Ci sono quei pomeriggi in cui ammazzeresti qualcuno pur di non uscire per andare a fare la spesa… e ieri era un giorno di questi!
Ho vagato in giro per la rete alla disperata ricerca della soluzione e con le adeguate rivisitazioni delle ricette per venire incontro alle esigenze del mio frigo ecco la torta salata che ne è uscita fuori:

Ingredienti:
Un rotolo di pasta sfoglia
2 uova
350 GR di ricotta
2 fettine di prosciutto cotto a pezzetti
2 wurstel grandi tagliati a dadini
50 GR di fontina tagliata a da doni
Un cucchiaio di parmigiano grattuggiato
Mezza tazzina di latte (ispirazione del momento)
Latte per spennellare i bordi
Un pizzico di pepe

Preparare una teglia tonda con il rotolo di pasta sfoglia posizionato all’interno. Sbattere le uova, aggiungere prima la ricotta e poi tutti gli altri ingredienti. Amalgamare bene e poi versare il composto sulla pasta sfoglia. Piegare bene i bordi della sfoglia verso l’interno e poi spennellarli con il latte.
Infornare a 200 gradi forno ventilato per 30 minuti o comunque fino a quando la parte superiore non risulti dorata.

P.S. le ricerche statistiche (di casa mia) rilevano che qualsiasi cibo “wurstel addicted” risulterà golosamente sfizioso e verrà sbranato a tavola in pochi minuti con somma soddisfazione dello chef.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...