Pesto alla genovese vegan

Appena mi hanno parlato del pesto vegano fatto con gli anacardi ho voluto sperimentare… Sono una vera amante del pesto e questa versione mi ha lasciato estremamente soddisfatta, non fa assolutamente sentire la mancanza di quello tradizionale! La ricetta viene dal sito ricettesenza.it e poi é stata un po’ modificata.

170 gr di spaghetti
20 gr di foglie di basilico fresco circa (io ho usato tutta la vaschetta comprata da 30 grammi togliendo però tutti i rametti ed eventualmente i fiori)
10 gr di pinoli
20 gr di anacardi tostati
1/4 di spicchio d’aglio
2 cucchiai di olio evo
sale

Cuocere la pasta in acqua salata, intanto sciacquare e asciugare le foglie di basilico, quindi metterle nel mixer insieme al resto degli ingredienti e frullare fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Aggiungere due cucchiai di acqua di cottura della pasta (o eventualmente poco di più). Condire la pasta e servire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...