Pesto di foglie di carote

Il pesto é la mia passione ma ho scoperto che é possibile farlo in mille varianti… una di queste é fatta con le foglie di carote ed é una versione molto simile al pesto fatto con il basilico ma più aromatica (le foglie di carota sono vagamente piccanti).
Per chi ama il pesto è assolutamente da provare, anche solo per non sprecare le foglie di carote se le abbiamo in casa!
A casa lo preferiamo addirittura al pesto tradizionale e lo teniamo in congelatore per averlo sempre a disposizione… é sfiziosissimo e ovviamente molto più buono del pesto comprato!
image

Dose x 5-6 persone:

50 g di foglioline di carota
20 g di pinoli
20-30 g mandorle spellate (oppure anacardi)
1 cucchiaio di parmigiano vegan (si può omettere)
olio extravergine d’oliva qb
1/2 spicchio di aglio senza anima
sale

Tagliare le cime delle carote, lavarle e staccare le foglioline. Poi iniziare a frullarle con il frullatore o il mixer per una prima tritata.
Aggiungere poi tutti gli altri ingredienti e continuare a tritare, quindi aggiungere l’olio a piacere senza esagerare mantenendo comunque il pesto abbastanza compatto.

Poi cuocere la pasta e conservare un po’ di acqua di cottura. Scolarla e sul fondo della pentola versare una cucchiaiata di pesto a cui aggiungeremo un po’ di acqua di cottura per raggiungere la consistenza desiderata.
Aggiungere la pasta e mescolare bene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...