Salsa guacamole

Ingredienti:

2 avocado maturi
1 pomodoro oblungo
mezza cipolla
Succo di limone o di lime
coriandolo
sale qb

Tagliare finemente la cipolla e a cubetti piccoli il pomodoro.
Frullare con il minipimer l’avocado fino ad ottenere la consistenza desiderata, poi aggiungere cipolla e pomodoro tagliati. Aggiungere il succo del lime, il coriandolo e poco sale.
Lasciare riposare la salsa guacamole in frigo e servire fredda.
Servire con nachos, bruschette o crostini.

American cookies

Cercavo da tempo una ricetta per questi biscotti e quando ho scoperto la possibilità di una versione vegana non ho saputo resistere e l’ho provata…ovviamente modificandola e reinterpretandola a mio piacere e a seconda degli ingredienti che avevo in casa (lo scoiattolo mi ha mangiato tutto il cacao e gran parte del cioccolato fondente).
Lo scoiattolo in questione è anche un estimatore di questi biscotti ed ha apprezzato molto questa versione meno croccante rispetto all’originale ma davvero sfiziosa per sapore e consistenza.

image

Ingredienti per circa 16 biscotti:
1 tazza di farina 00
1/4 di tazza di zucchero di canna
2 o 3 cucchiai di fiocchi di avena tritati grossolanamente
1 cucchiaino di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/4 di cucchiaino di sale
1 bustina di vanillina

1/3 di tazza di sciroppo di agave
1/4 di tazza di olio di girasole
1/3 di tazza di gocce di cioccolato fondente

Mescolare tutti gli ingredienti secchi da una parte e quelli umidi da un altra, poi unirli e aggiungere le gocce di cioccolato.
Fare delle palline, schiacciarle e posizionarle su una leccarda con della carta forno.
Infornare a 175 gradi con forno ventilato posizionando la teglia piuttosto in alto per circa 10 minuti e tirarli fuori quando diventano dorati.
Lasciarli raffreddare sulla leccarda.

Riso alla cantonese

Ingredienti per 4 persone:
  • 400 gr di riso basmati
  • 230 gr di piselli surgelati da far bollire precedentemente o un barattolo di pisellini pronti
  • 2 uova
  • salsa di soia qb
  • sale
  • olio
  • 1 cipolla
  • germogli di soia qb
  • 150 gr di prosciutto cotto

Sbattere le uova con un po’ di sale e due cucchiai di salsa di soia e cucinare la frittata strapazzata nel wok per poi metterla da parte. Soffriggere mezza cipolla con un po’ di olio di arachide, poi aggiungere i pisellini pronti (o bolliti), i germogli di soia e il prosciutto cotto a dadini. Far bollire il riso basmati per 9 minuti.

Scolare il riso e versarlo nel wok, salare (poco) e aggiungere altra salsa di soia e la frittatina strapazzata.

 

Spaghetti cinesi con pollo (Alessandro Borghese)

Ingredienti per 4 persone:

300 g di spaghetti di soia
350 g di sovracoscia di pollo
200 g di germogli di soia
250 g di cavolo rosso
paprica dolce
prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale

Mettete gli spaghetti di soia a bagno in una ciotola con acqua bollente per circa cinque minuti.
Tagliate il pollo a bocconcini, passatelo nella paprica e conditelo con il sale. Tagliate il cavolo sottilmente e saltatelo in una padelle dai bordi alti con il pollo ed i germogli di soia; se necessario, aggiungete qualche mestolo di acqua calda. Scolate gli spaghetti e mantecateli con tutto il condimento.
Impiattate e insaporite gli spaghetti con un trito di prezzemolo.

Spaghetti di soia con verdure

1 nido di spaghetti di soia a testa
carote
zucchine
peperoni gialli e rossi
mais
germogli di soia
eventualmente piselli
salsa di soia
peperoncino
olio e sale

Tagliare le verdure  e cuocerle in un wok con un goccio di olio nel quale abbiamo scaldato mezza cipolla. Quando sono cotte aggiungervi gli spaghetti che abbiamo cotto in acqua bollente. Un altro modo per cuocere gli spaghetti e per insaporirli molto  è metterli nel wok nel quale abbiamo aggiunto parecchia acqua per cuocere le verdure prima e gli spaghetti poi. Se si asciuga troppo e gli spaghetti non sono ancora cotti aggiungere un altro po’ di acqua.

Aggiungere salsa di soia a piacere.