Crema di limoncello

Carinissima ricetta scovata sul famosissimo forum cookaround per fare una squisita crema di limoncello senza nemmeno utilizzare la panna! L’ho modificata solo in qualche dettaglio e tutti quelli che l’hanno assaggiata hanno approvato e fatto calare vertiginosamente il livello della bottiglia. In dieci giorni ho dovuto farlo due volte!

image

Ingredienti per poco più di 2 bottiglie da 750 ml:
500 ml di alcool
5/6 limoni non trattati
750 g di zucchero
1 litro di latte fresco intero
1 bustina di vanillina

Lavare i limoni, tagliare le bucce con il pelapatate evitando la parte bianca che é amara e metterle in infusione nell’alcool per 48 ore.
Dopo 1 giorno e mezzo (circa 36 ore, ma senza diventare pazzi per farlo) preparare la crema versando il latte in una pentola e accendendo il fornello al minimo, quando inizia a scaldarsi aggiungere lo zucchero e la vanillina e mescolare fino a quando non raggiunge l’ebollizione. Far bollire per un paio di minuti e spegnere. Coprire e aspettare 12 ore prima di aggiungere l’alcool.
Allo scadere delle 48 ore unire alcool e crema filtrando con un colino e riempire le bottiglie da mettere in frigo pronte per l’uso.
Aspettare almeno una settimana prima di assaggiarlo perché migliora con il passare del tempo e conservare in frigo!

Annunci