Muffin salati peperoni e olive

Come non amare anche i muffin salati? Per un antipasto sfizioso non c’è nulla di meglio!

Ingredienti:

​1 uovo 
1 peperone rosso
20 grammi di olio evo 
120 grammi di farina di riso 
latte di avena qb (circa un bicchiere)
1 bustina di lievito per salati
sale, pepe qb.

Tagliare i peperoni a cubetti e dorarli in padella con sale pepe e olio. Poi amalgamare i cubetti di peperone con le uova sbattute, il latte e l’olio. Aggiungere la farina di riso, il lievito e il latte quanto basta oer rebdere omogeneo e fluido. Aggiungere le olive snocciolate e spezzettare ed infornare per curca 20 minuti a 180 gradi.

Muffin cioccolatosi vegan extrafondenti

Da tempo cercavo una ricetta di muffin vegani cioccolatosi e soffici come le ricette tradizionali e finalmente l’ho trovata sul bellissimo blog www.sugarless.it
image

Ingredienti per una teglia da 12 muffin:

150gr di farina 0
30gr di cacao amaro
20gr di farina di castagne
130gr di zucchero di canna
220ml di latte di soia
50 ml di olio di semi
1\2 cucchiaino di vaniglia
1\2 bustina di lievito in polvere
70gr di gocce di cioccolato.

Mescolare e setacciare farina, cacao e farina di castagne. Aggiungere lo zucchero, la vaniglia, 3/4 di gocce di cioccolato e infine il lievito setacciato. Mescolare bene e poi aggiungere il latte e l’olio. Amalgamare con una frusta e poi versare l’impasto nei pirottini. Aggiungere su ciascuno delle gocce di cioccolato e poi infornare a 180 gradi (forno statico con calore solo dal basso) per 25 minuti.
Golosi, soffici e belli alti, non fanno affatto rimpiangere quelli tradizionali, anzi! Una garanzia!!!
Per una piacevole variante aggiungere nell’impasto dei pezzetti di pera.

Muffin vegani all’acqua calda con cocco, cannella e gocce di cioccolato

Buonissimi e golosissimi… Nessuno ci crede quando dico che sono vegani e fatti con l’acqua calda!
image

Ingredienti per circa 9 muffin:

150 gr farina integrale
100 gr farina di cocco
120 gr di zucchero di canna
60 gr olio di mais
150 gr circa di acqua calda
6 gr di cremor tartaro o lievito per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di cannella (secondo i gusti)
2 manciate di gocce di cioccolato

Mescoliamo tutti gli ingredienti solidi (e spolverizziamo bene con un colino sia il lievito che il bicarbonato), poi aggiungiamo l’olio e l’acqua calda necessaria per creare un composto morbido ma non troppo liquido (serviranno circa 150 gr).
Versiamo a cucchiaiate nei pirottini e poi mettiamo sopra ciascuno qualche goccia di cioccolato.
Inforniamo al livello più alto del forno a 180 gradi per 20-25 minuti, in forno statico con calore solo da sotto.
Controlliamo la cottura con uno stuzzicadenti.
Quando sono freddi o comunque prima di servirli spolveriamo sopra ciascuno zucchero a velo e cannella.

Muffin al doppio cioccolato di Nigella

Nigella è sempre una garanzia!!!
image

Ingredienti (per 12/13 pezzi):
2 tazze di farina (circa 250 gr)
2 cucchiaini di lievito
2 cucchiai di cacao amaro
1/2 cucchiaino di bicarbonato
2 tazze scarse di zucchero (circa 175 gr)
1 tazza scarsa di gocce di cioccolato (150 gr)
1 tazza di latte (circa 250 ml), io di soia
1 tazza scarsa di olio di semi (90 ml circa)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 uovo

Mescolare insieme gli ingredienti solidi. Sbattere gli ingredienti liquidi e poi versarli su quelli solidi mescolando grossolanamente con un cucchiaio.
Non mescolare troppo perché se il composto rimarrà grumoso è meglio, in quanto i muffin risulteranno più soffici.
Versare a cucchiaiate il composto negli stampini per muffin riempiendoli per 3/4.
Cuocere per 20 minuti a 200 gradi.

Torta di albumi al limone… Versione Fiesta

Mi hanno consigliato questa buona e leggera torta agli albumi… Io l’ho rivisitata per una cena con gli amici in versione Fiesta o Sacher, e devo dire che è stata apprezzata molto e rifatta più volte!
image

Ingredienti:
150 g di zucchero
100 g di olio di semi
150 g di acqua
200 g di farina
16 g di lievito per dolci
3 albumi a temperatura ambiente
buccia di limone grattugiata
zucchero a velo

Io ho aggiunto:
3 cucchiai di marmellata di albicocche
2 cubetti di cioccolato fondente
Poco latte di soia
Zucchero a velo per decorare

In una ciotola mescolare zucchero, olio e acqua.
Aggiungere farina e lievito setacciati e la buccia di limone grattugiata. Montare gli albumi a neve con una frusta fredda lasciata qualche minuto in congelatore (aiuta a far montare bene gli albumi) e incorporarli all’impasto. Versare il composto in una tortiera da 24 cm rivestita di carta forno e infornare a 180 gradi per 30 minuti.
Quando è cotto sfornare e lasciar raffreddare bene.

Una volta raffreddato tagliare la torta a metà e spalmare uno strato di marmellata di albicocche. Richiudere delicatamente la torta.
Poi tagliare a pezzetti il cioccolato fondente e farlo sciogliere con due cucchiai circa di latte di soia. (Io di solito uso il microonde). Mescolare bene e poi spalmare il cioccolato sulla torta per fare la copertura.
Quando il cioccolato si sarà raffreddato fare qualche decorazione con lo zucchero a velo.

Muffin alle mele

Muffin… C’è un modo migliore per fare colazione? …Secondo me no!

image

Ingredienti (per 12 muffin grandi):

3 uova (io 2 + 1 albume)
160 gr di zucchero bianco
250 gr di farina 0
125 ml di yogurt di soia bianco
85 gr di olio di mais
la buccia grattugiata di un limone non trattato o un po’ di aroma al limone
1 bustina di lievito in polvere per dolci
3 mele

Sbattere le uova con lo zucchero, quindi aggiungere yogurt, olio e mescolare. Aggiungere poi l’aroma al limone o la buccia, quindi la farina e il lievito.
Sbucciare le mele e tagliarle a pezzetti piuttosto grandi, poi incorporarle al composto.
Versare nei pirottini di silicone e riempirli per 3/4, poi infornare per 18/20 minuti a 180 gradi.
Fare la prova stecchino e quando sono pronti sfornare.

Muffin alle carote e cocco

Buonissimi e leggeri questi muffin alle carote e cocco, un’ottima alternativa alle classiche camille fatte con il succo di arancia o le mandorle.
image

Ingredienti:
300 gr carote
270 gr farina 0
2 uova
100 ml circa di latte di soia
170 gr zucchero di canna
60 ml olio di mais
50 gr farina di cocco
1 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiaini di lievito

Mettere in una terrina tutti gli ingredienti asciutti e mescolarli bene. Un un’altra terrina mettere gli ingredienti liquidi e mescolare. Unire gli ingredienti asciutti ai liquidi, infine aggiungere le carote.
Infornare a 180 gradi per 20 minuti e controllare che siano asciutti con uno stuzzicadente prima di spegnere.

Pelare e tritare le carote. Unire in una ciotola gli ingredienti solidi e in un’altra quelli solidi. Mescolare i due composti e infornare a 180 gradi per 20 minuti.

Cake alla farina di carrube

Della serie “ho la farina di carrube e non ho paura di usarla” ho trovato questa ricetta sul blog di federica in cucina e il risultato è stato un piacevole e particolare plumcake che fa pensare al cacao pur essendoci solo qualche goccia di cioccolato sulla superficie.
Sicuramente da rifare!

Ingredienti:
140 gr latte di riso
230 gr farina con amido (o farina normale)
1 bustina di lievito
130 gr zucchero
20 gr di farina di carruba
1 uovo
35 gr olio di semi di girasole
una manciata di gocce di cioccolato

Sbattere l’uovo con lo zucchero, quindi unire l’olio, poi le farine setacciate e il latte di riso, da ultimo aggiungere il lievito.

Versare il composto nello stampo aggiungere sulla superficie le gocce di cioccolato e infornare per circa 30-35 minuti a 180 gradi.

Muffin irresistibili al cacao ed acqua calda

Amo i muffin, e le sue varianti mi conquistano sempre… Devo dire però che questa ricetta è sensazionale, ed è quella che più assomiglia a quelli comprati pur rimanendo leggera rispetto all’originale… La ricetta l’ho scovata sul bellissimo blog Ammodomio e l’ho modificata solo in qualche dettaglio:
image

Ingredienti secchi:
1 cup+1/2 cup di farina 00
2 cup da 1/3 di cacao amaro in polvere
1 cup di zucchero
1 cucchiaio da minestra di Maizena
2 o anche 3 cucchiaini di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale

Ingredienti liquidi:
1 cup di acqua bollente
1/3 cup di olio
2 uova
1 cucchiaio di miele

Per decorare:
Gocce di cioccolato fondente.

Mescolare gli ingredienti secchi. Sbattere leggermente le uova, unirle all’olio e al miele e poi versare il tutto negli ingredienti secchi ed aggiungere la cup di acqua bollente.
Mescolare con la frusta, quindi mettere il composto nei pirottini, riempiendoli per 2/3. Mettere qualche goccia di cioccolato su ciascuno ed infornare a 180° per 15 minuti.

Camille alla farina di kamut

image

Presa dalla smania del momento ho voluto rielaborare una ricetta interessante delle camille che avevo visto su cookaround, famosissimo sito di cucina, e altre ricette viste in giro per la rete…ecco sfornata la mia versione!
Quando ero piccola proprio non mi piacevano le camille, ma adesso, e soprattutto in versione salutare, le trovo fantastiche!

Ingredienti:
100 gr. di farina di kamut
50 gr. di maizena
100 gr. di zucchero di canna
1 uovo
180 gr. di carote
40 gr. di mandorle
25 gr. di olio di mais (io di vinacciolo)
40 gr. circa di succo d’arancia, di carota o ace (io avevo solo succo di albicocca ed è andato comunque bene)
1/2 bustina di lievito vanigliato
1 bustina di vanillina
scorza d’arancia (se piace)

Sbattere l’uovo con lo zucchero, poi aggiungere man mano tutti gli altri ingredienti lasciando per ultimo il lievito e aggiustando la densità del composto con più o meno succo di arancia.
Mettere nei pirottini da muffin e infornare a 180 gradi con forno statico e calore solo da sotto per 20-22 minuti.